#ilcuorenonsiferma - Le Donne del Vino Emilia-Romagna per il Policlinico Sant'Orsola di Bologna

#ilcuorenonsiferma Il sistema sanitario è duramente messo alla prova dall’emergenza Coronavirus L’Associazione Nazionale Le donne del Vino delegazione Emilia-Romagna si sono mobilitate per sostenere ospedali e terapie intensive. Con l’iniziativa #ilcuorenonsiferma saranno raccolte donazioni destinati a sostenere spese direttamente legate alla gestione dell’emergenza Coronavirus della struttura ospedaliera Sant'Orsola di Bologna. Per promuovere la raccolta fondi è stato realizzato un video (credit video @giuliaferri) e la stessa verrà da oggi pubblicizzata su tutti i nostri canali social. I proventi della raccolta andranno ad aiutare concretamente tutte le persone che lavorano negli ospedali

Cruasé Brut 2014 Oltrepò Pavese Metodo Classico Docg Cantina Scuropasso  -Pietra Dè Giorgi

Cruasé Brut 2014 Oltrepò Pavese Metodo Classico Docg Cantina Scuropasso -Pietra Dè Giorgi Pinot nero 100% Alcool: 12.0 % Cruasè (dal 2007) Metodo Classico 2014 (annata non facile) ne derivano una selezione di 2000 bottiglie prodotte Vigneti di Ruino, terreno calcareo/ argilloso, ad alta vocazione esposizione nord/ est a 250 slm "... Figlio di un territorio vocato, infinite ed eleganti bollicine, brillante! L’olfatto si presenta con l’ eleganza di una rosa rosa, muschio bianco, mineralità e vitalità Impatto gustativo ampio, sapido e fresco,( sinonimo di lunghezza e profondità) corpo e struttura, grande personalità espressiva, vera spina dorsale di questa interpretazione ... " (Antonietta M

La Grangia 2018 - Bonarda frizzante dell’Oltrepò Pavese DOP - Az. Agr. Montelio

La Grangia 2018 Bonarda frizzante dell’Oltrepò Pavese DOP Az. Agr. Montelio Vino rosso frizzante ottenuto da uve Croatina in purezza, secondo il regolamento del Distretto di Qualità dei vini dell’Oltrepò Pavese, più restrittivo rispetto al disciplinare consortile. Vinificazione in cemento e successiva in autoclave. Affinamento in bottiglia per 2 mesi “ ….Rubino caratteristico, identitario della Bonarda di questo territorio, spuma vigorosa. olfatto di una prima nota con leggeri di frutti rossi e speziatura. Freschezza gustativa quasi amabile, piacevole ed armonica …” (Antonietta Mazzeo) In ogni scelta agricola e produttiva Montelio è sempre rimasta fedele al motto aziendale Natura Docens la

Roccapietra Brut 2010 Oltrepò Pavese Metodo Classico Docg Cantina Scuropasso -Pietra Dè Giorgi

Roccapietra Brut 2010 Oltrepò Pavese Metodo Classico Docg Cantina Scuropasso -Pietra Dè Giorgi Pinot nero 100% Alcool: 12.0 % "... Nella mia personale classifica… tra le migliori rappresentazioni dell’Oltrepò Pavese Metodo Classico, da Pinot Nero, un prodotto che si racconta da solo … L’Incensante e lenta esibizione di piccolissime punte di spillo e la brillantezza con cui si presenta, posizionano questo spumante nella categoria dell’alta qualità. Olfatto ampio, dinamico ed elegante, schietto, tutti i profumi riconducono al vitigno e al metodo di lavoro. Acidità, sapidità e freschezza, misurata da slancio, articola in complessità. Grande ricchezza gustativa e lunga persistenza; gioia per pap

Bonarda Vivace 'La Bonarda di Calvi' 2019 - Bonarda dell'Oltrepò Pavese DOC - Vini Calvi

Bonarda Vivace 'La Bonarda di Calvi' 2019 Bonarda dell'Oltrepò Pavese DOC Vini Calvi Croatina 100% Gradazione 13.5% Da 11 generazioni coltiviamo la vite a Castana mantenendo una dimensione aziendale volutamente a misura familiare. Noi pensiamo che nella tradizione del nostro mestiere siano già presenti le moderne esigenze dell’ambiente, equilibrio dell’eco sistema e di genuinità del prodotto, per questo cerchiamo di preservare per il futuro gli antichi saperi. “ …Slanciato e scattante (centometrista) ...Vivace e brioso, splendido rubino intenso, ci regala profumi di frutti rossi (fragole e lamponi) ciliegia. Avvolge la bocca con una vena di sapidità e freschezza, accompagnata da leggere note

Piccolebolle - Negroamaro in bianco Vino Spumante Extra Dry - Duca Carlo Guarini

Piccolebolle Negroamaro in bianco Vino Spumante Extra Dry Duca Carlo Guarini Negroamaro 100% Gradazione alcolica 11,5% Dentro un bicchiere di vino c’è un mondo di esperienze umane, dentro il nostro c’è quello di una famiglia che ha una storia millenaria e un forte legame col territorio. Ruggero Guarini è il primo discendente della famiglia, di cui si ha memoria. Dal 1065, ad oggi, un susseguirsi di grandi nomi hanno lasciato importanti tracce di storia. Oggi, Il Duca Carlo Guarini con solide basi di conoscenza, valorizza il Negroamaro cambiando abito per nuove occasioni di incontro. Il primo spumante da Negroamaro vinificato in bianco, metodo Martinotti, completamente prodotto e spuma

Zavola 2019 - Bonarda  dell’Oltrepò Pavese DOC frizzante - La Travaglina

Zavola 2019 Bonarda dell’Oltrepò Pavese DOC frizzante La Travaglina Croatina 100% Una scelta rispettosa: Una politica agricola mirata alla sostenibilità ambientale, l’abolizione dei diserbanti, la riduzione di fertilizzanti e dei trattamenti fitosanitari, ed inoltre la scelta di conservazione dei vigneti più vecchi, che garantiscono basse rese a favore dell’ alta qualità. “ …Vino tipico dell’Oltrepò Pavese, ottenuto dalla vinificazione di uve selezionate di Croatina, vitigno autoctono della zona. Il vino ha una veste rubino intenso, fruttato fresco e gioviale, sprigiona profumi vivaci di frutta rossa. Gustosamente fragrante, sapido in linea con morbidezza e corpo. Perfetto compagno del tipi

L’olio nuovo - La Madia Travelfood n° 343 - gen-feb-mar 2020 - a cura di Antonietta Mazzeo

L’olio nuovo La Madia Travelfood n° 343 - gen-feb-mar 2020 A cura di Antonietta Mazzeo Tecnico ed Esperto degli Oli d’Oliva Vergini ed Extravergini L’olio nuovo è il frutto della spremitura ottenuto dal raccolto delle prime olive della stagione in corso. “Olio nuovo e vino vecchio", se per il vino il tempo è spesso un alleato che può esaltarne le qualità, per l’olio extravergine, invece, avviene proprio il contrario, il tempo è uno dei nemici da cui difendersi. Il tempo, l’aria, la luce, e la temperatura elevata sono infatti fattori che incidono pesantemente sulle caratteristiche fisiche, chimiche e nutrizionali dell’olio, fino ad annullarle completamente, con il passare dei mesi gli aromi

Il turismo “extravergine” e i musei dell’olio - La Madia Travelfood n° 342 - nov-dic 2019 - a cura d

Il turismo “extravergine” e i musei dell’olio La Madia Travelfood n° 342 - nov-dic 2019 A cura di Antonietta Mazzeo Tecnico ed Esperto degli Oli d’Oliva Vergini ed Extravergini La relazione tra la rappresentazione di patrimonio, paesaggio culturale e conformazione storica del territorio è di particolare rilevanza, il rilievo della dimensione paesaggistica del territorio e la necessità di preservarla come elemento essenziale della cultura è stata riconosciuta in alcune dichiarazioni internazionali (la Convenzione del patrimonio mondiale dell'UNESCO; la Carta del paesaggio mediterraneo, la Convenzione europea del paesaggio e l'Agenda territoriale di l'Unione Europea 2020). Il territorio costi

La Tenuta Colombarda - Dove la storia è il territorio “in purezza”

La Madia Travelfood n° 342 - nov-dic 2019 La Tenuta Colombarda Dove la storia è il territorio “in purezza” di Antonietta Mazzeo A nord di Cesena, a ridosso di Bertinoro, in frazione di San Vittore, dalla seconda metà del 1800 si estendono i vigneti, gli oliveti e i boschi che compongono i tre “corpi aziendali” della Tenuta Colombarda, attualmente di proprietà delle famiglie Dionigi, oggi custodi della storia di un territorio “in purezza”. 23 dei 50 ettari di cui si compone la proprietà, sono coltivati a vigneto; prevalentemente esposti a Sud, Sud-Ovest, in una zona particolarmente evocata dal punto di vista morfologico e ambientale, grazie al terreno argilloso – tufaceo, vi si producono uv

Pienosole - Filari di Riesling Italico 2016 - Cantina Scuropasso

Pienosole - Filari di Riesling Italico 2016 Riesling Italico Cantina Scuropasso Fabio Marazzi, terza generazione d’amore per questa terra. ROCCAPIETRA Dopo 10 anni di prove, la soddisfazione ! Questo Riesling Italico ha richiesto tempo e pazienza, che Fabio ha deciso di concedergli. Dopo 12 mesi di affinamento in cemento e 12 mesi in bottiglia, un risultato eccellente! "... Limpidamente paglierino, (come il sole all’alba) ampio, complesso, meravigliosamente ricco di fiori, frutti, lieve pietra focaia. Avvolge la bocca di freschezza, sapidità, dolcemente tannico e morbido, lunga persistenza e pulizia finale di bocca ... " (Antonietta Mazzeo) Il Riesling Italico, un vitigno che potrebbe esse

ROSÀ 2018 - Rosato frizzante secco - Lambrusco di Sorbara DOP - Cantina Garuti

ROSÀ 2018 Rosato frizzante secco Lambrusco di Sorbara DOP Cantina Garuti Lambrusco di Sorbara 100% Area di produzione comune di Bomporto (MO) Gradazione alcolica: 11% vol. "... Mai nome più appropriato per un vino, Rosà, di fatto rosa, brillante e brioso. I profumi ci riportano al suo nome, Rosà; rosa, fiori e frutti rossi, meravigliosamente in armonia. Il gusto è fresco, accattivante, nota tipica del Lambrusco di Sorbara, che ci riporta alla terra d’origine, “questa è la mia terra, ma puoi apprezzarmi in qualunque posto nel mondo, mi riconoscerai ovunque” gustosamente sapido, avvolge e coinvolge i sensi, inebriati dalla sua personalità ... " (Antonietta Mazzeo) 4 generazioni dedite al Lambr

Buttafuoco Storico Vigna Sacca del Prete 2015 - Az. Agr. Giulio Fiamberti

Il vino è storia e geografia liquida e non si fa senza terreno e tradizione. (G.F.) Buttafuoco Storico Vigna Sacca del Prete 2015 Az. Agr. Giulio Fiamberti Croatina 60% Barbera 30% Ughetta di Canneto 5 % Uva Rara 5% da questi vitigni e queste % di ottiene il Buttafuoco dell’Oltrepò Pavese Doc È un ambizioso vino rosso, unico, peculiarità di una vigna tradizionalmente vocata per esposizione, giacitura, terreno e microclima. Questo vino si pregia del marchio del Club del Buttafuoco Storico, che può essere ottenuto solo in presenza del punteggio minimo di 80 centesimi assegnato da una commissione di tecnici, in sintonia con la scheda dell’Union Internationale des Oenologues. "... si prese

Elevato - Olio Extravergine di Oliva - Tosoni - Campagna olearia 2019

Elevato Olio Extravergine di Oliva Campagna olearia 2019 Tosoni Blend delle varietà Leccino, Casaliva, Pendolino e Frantoio "... Dall’ attenzione riservata alle olive, dalla raccolta alla molitura e alla conservazione, si ottiene un extravergine di grande eleganza e versatilità, con profumi che riportano al frutto, alle erbe officinali. Gustosamente avvolgente con chiare note amare e piccanti. Il filo d’oro a completamento del piatto, come la firma sulla tela di un dipinto. ..." (Antonietta Mazzeo)

LE DONNE DEL VINO CELEBRANO LA FESTA DELLA DONNA COLORANDO LE BOTTI DI VERDE: «SIMBOLO DI UNA NUOVA

LE DONNE DEL VINO CELEBRANO LA FESTA DELLA DONNA COLORANDO LE BOTTI DI VERDE: «SIMBOLO DI UNA NUOVA SOSTENIBILITÀ E ANCHE DI SPERANZA PER TUTTA L’ITALIA» DAL 1° AL 14 MARZO È FESTA NAZIONALE DELLE DONNE DEL VINO SUL TEMA AMBIENTE: ANNULLATI MOLTI APPUNTAMENTI, ALTRI IN TONO MINORE. L’INIZIATIVA CONTINUA SOPRATTUTTO ON LINE Avrebbe dovuto essere un grande evento collettivo nazionale, come quello degli altri anni. Invece l’emergenza coronavirus e le disposizioni per contenere il contagio hanno fatto saltare tanti appuntamenti della Festa nazionale delle Donne del Vino 2020, l’iniziativa per celebrare le donne e le winelover in programma fino al 14 marzo. La presidente nazionale Donatella Cinel

Archivio

Vinoé di Antonietta Mazzeo - Olioè di Antonietta Mazzeo

+39 3203460557 - antoniettamazzeo@vinoediam.com 

  • Grey Instagram Icon
  • Grey YouTube Icona
  • Grey Twitter Icon
  • Grey Pinterest Icon